a f n

ARCHIVIO

 

 
<Mercoledì, 23-Mag-2018 8:23 PM
  ARTICOLI maggio 2018
 
2

1/2 NOTTE BIANCA dei bambini

eventi
1
 

La 1/2 Notte Bianca dei Bambini
di Pesaro fa largo a magia, spettacolo e…
al factotum della città!

Eventi, esibizioni, giochi, danze, musica, i brand più amati dai più piccoli e un omaggio a Rossini. “La 1/2 Notte Bianca dei Bambini” è pronta a inaugurare l’estate 2018 delle famiglie con la IX edizione “PLAY – Sport e Musica” dedicata a Gioachino Rossini nell’anno delle celebrazioni per il 150esimo. Da venerdì 8 a domenica 10 giugno, dalle 18 fino alla mezzanotte, “La 1/2 Notte Bianca dei Bambini”, trasformerà Pesaro in un enorme parco giochi, in una palestra a cielo aperto e in un palco diffuso sul quale saliranno i grandi brand che hanno stregato le folle del piccolo schermo. Come Rainbow e le sue fatine Winx sul palco principale sabato 9 giugno, Maggie & Bianca, le “Fashion Friends” pronte a coinvolgere i bambini domenica 10 giugno, e il village di Regal Academy in piazza Oliveri, con i loro giochi, laboratori e spettacoli che trasporteranno nel mondo delle fiabe i visitatori de “La 1/2 Notte bianca dei bambini”. Tutto da cantare sarà poi lo spazio dedicato a “Coccole Sonore”, la web tv pensata per i bambini e le loro famiglie per scoprire, cantando, il mondo che li circonda.
Presente anche uno dei principali produttori di giocattoli al mondo, Spin Master, insieme a tre dei suoi brand: la sabbia modellabile Kinetic Sand, le sferette Bunchems! e il gioco-labirinto Perplexus. Novità 2018 la VIF - Very Important Family Card, la tessera che permetterà ai primi 1000 visitatori che la richiederanno all’Info Point di godere di sconti, gadget e incontri eccezionali con i personaggi Rainbow. Confermata, e ancora più ricca, la “Via dello Sport”, viale don Minzoni, la nursery per le neo-mamme e neopapà e le attività per apprendere le regole di una corretta alimentazione da scoprire nella “Piazzetta delle Erbe”. Il vociare dei piccoli, la musica degli spettacoli, le novità e le conferme dell’evento “su misura” dei più piccoli saranno inoltre raccontati da Radio Subasio, la radio ufficiale dell’evento che, durante il suo programma del mattino “Indovina la canzone”, permetterà agli ascoltatori più fortunati di vivere in una maniera unica “La 1/2 Notte Bianca dei Bambini” 2018. La manifestazione promossa dall’Amministrazione comunale, a ingresso gratuito, sarà un’occasione per le famiglie per scoprire i luoghi di Rossini nell’anno del 150° anniversario dalla sua morte. A partire dal Teatro della città che proprio il 10 giugno festeggerà i 200 anni.

   
torna su...
 

IL VALORE SOCIALE
DEI CORSI DI RECUPERO

cultura
22
 

L’idea che i corsi di recupero costituiscano iniziative rivolte soltanto ad alcuni “studenti incalliti”, affetti da svogliatezza congenita, è ormai superata. Le cause delle ripetenze e dei ritardi sono, infatti, di origine diversa: prolungato periodo di assenza per malattia condizionamenti socio-familiari, difficoltà di inserimento in un ambiente scolastico a tendenza selettiva, ecc..
I corsi di recupero hanno inoltre la funzione di inserire nel ciclo della cultura quanti non hanno avuto la possibilità di studiare a tempo debito pur disponendo di mezzi intellettuali eccellenti e di grande volontà. Ecco, allora, che l’andare a scuola diventa un problema di giustizia. A far scattare la molla del ritorno sui banchi di scuola è stata la necessità e non tanto il desiderio di imparare per progredire, per contare di più. Gli enti privati, allora, si muovono in funzione di supplenza ed organizzano corsi di recupero che certamente offrono condizioni ambientali, sociali, disciplinari e didattiche totalmente diverse assicurando lo svolgimento degli stessi programmi dei corsi di studio pubblici. In questi corsi si determina una socialità diversa da quella scolastica tradizionale perché si incontrano sia lo studente figlio di famiglia benestante, che il lavoratore o lavoratrice sposati con figli, l’impiegato pubblico e l’operaio. Con tutto ciò si realizza una socializzazione che porta al superamento delle varie lacune, grazie anche al comportamento dei professori che, con la loro cordialità e disponibilità, permettono di rendere omogeneo l’ambiente. Anche nella nostra città le iniziative private sono numerose e tra queste fa spicco l’ISTITUTO THESYS PITAGORA, situato in Via Giolitti 173, dove proprio quest’anno ha festeggiato i 40 anni di attività. L’Istituto nasce grazie ad un esperienza quarantennale del suo direttore nell’ambito delle scuole private. L’ISTITUTO THESYS PITAGORA si propone per il prossimo anno scolastico, le cui iscrizioni si effettueranno nel mese di Giugno, di formare studenti anche sul piano delle Certificazioni Informatiche e Linguistiche, proponendo anche ai propri maturandi, la possibilità di continuare gli studi attraverso l’Università Telematica Pegaso, dove da anni è sede provinciale.

 
torna su...
 
A.S Tecnologie di Sicurezza
sicurezza
23
 

Proteggete la vostra casa con un buon impianto perimetrale. I materiali sono importanti e noi utilizziamo il meglio ma in più con un impianto completo vi regaliamo due radar interni.
L’offerta di A.S. Tecnologie di sicurezza è variegata ed ampia, propone lavori, prodotti e attività per la clientela privata e professionale: allarmi antintrusione, casseforti a muro, impianti d’allarme e di videosorveglianza, ma anche sistemi televisivi a circuito chiuso. Ogni prodotto in vendita può essere oggetto dell’assistenza operata dai tecnici dell’azienda, disponibili durante l’arco di tutta la giornata. E’ possibile programmare interventi di manutenzione, sopralluoghi e collaudi. A.S Tecnologie di Sicurezza srl
via Liguria 29 Pesaro (PU)

   
torna su..
 
ALFAMA
LUOGHI DELL’ANIMA
arte
4
  Bologna_26 maggio/30 settembre 2018
mostra di Maria Giulia Terenzi
cura ed organizzazione di Camilla Falcioni

L’Art Hotel Commercianti, un boutique hotel situato nel cuore del centro medievale, ospita la mostra Alfama, Luoghi dell’Anima dell’artista Maria Giulia Terenzi, a cura ed organizzazione di Camilla Falcioni, nell’edificio storico che ospitò il Comune di Bologna del XII secolo. L’artista Maria Giulia Terenzi, dopo la laurea in “Conservazione e Restauro del Patrimonio artistico” presso l’Università di Urbino, ha lavorato come restauratrice soprattutto nel settore archeologico presso i più prestigiosi siti d’Italia come Pompei, Ercolano, Brescia e Nora operando su dipinti murali e mosaici di epoca romana; ha vissuto e lavorato in diverse città, tra cui Roma, Lisbona e Gerusalemme. È autrice di pubblicazioni scientifiche sulla conservazione dei beni culturali.
L’esposizione raccoglie dipinti su cartone e disegni che tracciano un percorso ormai decennale, segnato dall’incontro con i luoghi: non solo luoghi fisici, ma anche e soprattutto persone intese come territori da scoprire.
Il primo paesaggio è quello interiore, quello più intimo, quello della nostra anima. Alfama, storico quartiere popolare di Lisbona, diviene metafora di questa introspezione, prima tappa di un lungo percorso di lavoro alla scoperta di sé stessi, alla ricerca del senso più profondo.
La mostra allestita in alcuni degli spazi conviviali dell’albergo, sarà visitabile tutti i giorni fino al 30 settembre, dalle ore 14 alle ore 18 (richiesta informazioni alla Reception).
Un particolare ringraziamento va a Riccardo Manieri di Form-Action_Laboratorio di Impresa_Pesaro
Durante il periodo di mostra saranno organizzati alcuni incontri con l’artista.

Alfama_Luoghi dell’Anima
Maria Giulia Terenzi
inaugurazione venerdì 25 maggio_ore 18.30
durata mostra_26 maggio/30 settembre 2018
tutti i giorni_orario 14/18
(informazioni alla Reception)
ingresso libero
www.mariagiuliaterenzi.com
Bologna Art Hotels_Hotel dei Commercianti
via de’ Pignattari 11_ 40124 Bologna
t_+39 051 7457511
www.bolognarthotels.it

   
torna su..

 

Le foto pubblicate sono valutate come diritto di cronaca, se i soggetti avessero qualcosa in contrario possono segnalarlo alla redazione, indirizzo e mail mauro.rossi@tin.it che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate. L a riproduzione totale e parziale di testi e foto è vietata.
P.I. 01352580417  
created by digitarte © 2018